Octopus Vulgaris

Octopus Vulgaris

lo sapevate che: I polpi provengono dalla famiglia dei cefalopodi, ovvero molluschi invertebrati, hanno otto tentacoli che possiedono circa 40 milioni di recettori chimici. Grazie a questi, sono in grado di utilizzare sensi come il gusto e l’olfatto. La bocca è un becco simile a quello di un pappagallo, che serve anche a spostare il materiale che usa per costruire la sua tana.
Essendo sprovvisti di struttura ossea, i polpi usano i muscoli per dare rigidità al corpo: li contraggono e li rilassano, a seconda della necessità e possono entrare in qualsiasi pertugio, aumentando le possibilità di sopravvivenza.Preferiscono uno stile di vita sedentario, sono schivi e molto intelligenti. Non amano la compagnia, ma nonstante tutto hanno un cuore generoso o meglio… hanno tre cuori. Due servono a pompare sangue alle branchie, mentre il terzo lo fa verso il resto del corpo.E….udite udite sono di stirpe reale…hanno sangue è blu. Invece dell’emoglobina, i polpi usano l’emocianina per ossigenare il sangue, infatti l’’alto contenuto di rame di questa proteina dà un aspetto bluastro al sangue.

Pssss…il mio nome è Octopus Vulgaris e sono un polpo e non un polipo, non confondermi